Image11

Indagine sui Fabbisogni formativi delle PMI toscane

Indagine sui Fabbisogni formativi delle PMI toscane

Le piccole e medie industrie rivestono un ruolo di primaria importanza sia nel contesto europeo sia
in quello nazionale. In Europa, le PMI rappresentano oltre il 99% delle imprese, coprono circa i due
terzi dei posti di lavoro nel settore privato e contribuiscono a più della metà del valore aggiunto
totale creato. L’Italia, tra i paesi europei, è quello che vanta un maggior numero di PMI che
assorbono il 33,2% degli addetti e contribuiscono per il 38% alla creazione di valore aggiunto
(Fonte Istat)
È pertanto possibile affermare che le piccole e medie industrie sono i veri giganti dell’economia del
nostro Paese. L’attuale congiuntura economica, fortemente provata prima dalla crisi e più di recente
dalla pandemia, ha richiesto e richiede tuttora alle imprese una forte attitudine al cambiamento e
alla dinamicità.
Le PMI più dinamiche e più in salute cercano di rispondere efficacemente all’evoluzione del
contesto competitivo e alle necessità imposte dalla pandemia tramite innovazioni di processo, di
prodotto, digitalizzazione, forte focalizzazione sul cliente ed elevata personalizzazione di prodotti e
servizi. Cambiamenti di questo tipo inducono tuttavia un aumento di complessità gestionale e
organizzativa all’interno delle imprese. In questo contesto, sotto il profilo formativo, occorre aiutare
le imprese e soprattutto quelle più piccole a esprimere una domanda di formazione meno
contingente e frammentata, a favore di una più chiara lettura del fabbisogno di sviluppo
professionale, con un’attenzione particolare alle competenze manageriali e digitali, ed una maggiore
personalizzazione delle proposte formative che ne scaturiscono.
Partendo da questi presupposti le Agenzie formative Apitirreno Sviluppo, Itinera Servizi alle
Imprese e Delta Formazione hanno dato luogo a questa indagine con l’obiettivo che non si
risolvesse in una mera rilevazione dei fabbisogni delle imprese toscane, ma rappresentasse il punto
di partenza per un’azione formativa più efficace sul territorio.